Imitazione pietre e Kokopelli

Ho voluto provare a imitare pietre e sassi, ciottoli di fiume, quelli che troviamo per strada banalmente  

Se ne prendete uno e lo osservate bene vedrete che questi ciottoli non sono solo palline grigie ma in realtà hanno varie sfumature di colori, a volte brillano per via di inclusioni di minerali, a seconda della composizione hanno strutture e superfici diverse – ogni ciottolo è un universo a sè!

Ovviamente rimangono leggerissimi rispetto agli originali che troviamo in natura e quindi si prestano benissimo ad essere usati per farne gioielli e ho realizzato questo ciondolo con un “Kokopelli”.

Kokopelli è una divinità preistorica dei nativi americani e lo ritroviamo in tantissimi disegni e incisioni – di solito è rappresentato con quello che potrebbero essere piume o una lunga chioma e mentre suona un flauto. Porta musica, allegria e la primavera e l’ho realizzato incidendo la mia “pietra” dopo la cottura

Sono felice ed onorata perchè è stato pubblicato anche sul famoso blog di Cynthia Tinapple, Polymer Clay Daily

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s