Conosciamo gli attrezzi base Makin’s Clay®

Per la pasta Makin’s Clay® ci sono molteplici attrezzi. Oggi voglio parlarvi – ed illustrare come usarli – gli attrezzi base.
La Makin’s Clay® è una pasta polimerica a base acquosa, è bella elastica sia durante la modellazione che dopo l’asciugatura. Dopo l’asciugatura può tranquillamente essere forata, levigata e tagliata.
Prima dell’asciugatura è meglio utilizzare lame in plastica per tagliarle, quelle di metallo tendono ad attaccarsi, la Makin’s ci fornisce tutta una gamma di attrezzi a partire da piano di lavoro antiaderente con linee guida a rullo per sfogliare a lame e taglierine a rotella e attrezzi per modellare:

Il piano di lavoro “Makin’s Professional® Cutting Mat” è disponibile in due misure, ha una comoda griglia per misurare e aiutare a tagliare dritto e anche le angolazioni sono segnate. E’ leggero, rigido e ha la superficie che se rigata o tagliata si rigenera da sola. Il retro è bianco, questo è molto utile per fare le foto alle creazioni 😉

Ecco la “Makin’s Professional® Cutting Mat”, versione piccola e gli attrezzi base

Per sfogliare la pasta esiste una macchina apposita con rulli in teflon che impediscono alla pasta di attaccarsi, se no, semplicemente si può utilizzare il praticissimo rullo:

Per fare bei tagli netti, dritti o seguendo delle linee curve c’è la taglierina rotativa normale e quella a zig-zag/curvata:

Sempre per fare dei tagli, anche semplici e corti abbiamo una punta dei 3 attrezzi base che ha la forma di un coltellino liscio. Oltre a tagliare questo attrezzo è molto utile anche per scolpire ed incidere linee sottili e precise:

L’altra punta di questo attrezzo è leggermente più bombata sotto e arrotondata davanti e permette di lisciare giunture, sfumare la pasta e creare dei segni morbidi e leggermente arrotondati con la parte passa, utilizzato lateralmente permette di incidere segni molto fini e lasciare piccole tracce:

Abbiamo poi un attrezzo sempre a punta bombata ma più affusolata che dall’altra parte ha un piccolo punteruolo, utile per bucare perle, pendenti e fare incisioni molto fini:

L’ultimo attrezzo di questo set ha due punte particolari: una sembra un coltello ed è perfetto per fare delle scaglie di drago! La punta opposta invece è corta, dritta e affilata e utilissima per lisciare parti dritte o fare piccoli tagli netti e precisi:

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s