Irlanda ☘️

Dopo Venezia ci siamo spostate prima a Dublino e poi Mulranny in Irlanda per un secondo ritiro creativo – decisamente più fresco (a 15/18°C e pioggerellina fine dopo i 32/35°C a Venezia!) 🌦

La prima tappa è stata Dublino dove non sono mancate le obbligatorie pinte di Guinness e una cena al pub più vecchio ancora in piedi (del 1198!): il Brazen Head.

Altra tappa obbligatoria: il museo nazionale archeologico – varebbe la pena prendere un volo per Dublino anche solo per visitare questo museo meraviglioso (tra l’altro GRATUITO!) e il Book of Kells.

Ecco alcune foto:

Da Dublino abbiamo poi preso il treno per Co Mayo e ci siamo spostati a Mulranny sulla costa nello studio meraviglioso di EOM Essence Of Mulranny che ospita periodicamente artisti da tutto il mondo tra ceramisti, tessitori, artisti del vetro e paste polimeriche.

La location è incredibilmente bella e pacifica, tra campi e mare e vicino all’isola di Achill. Abbiamo fatto varie gite e visite guidate e abbiamo visto bel due castelli della piratessa Grace O’Malley. La nostra guida Collum ci ha fatto vivere momenti magici e ci ha fatto coccolare le pecorelle onnipresenti

Con le conchiglie, il vetro, i sassi e legni di palude trovati e raccolti abbiamo creato di tutto e di più.

Sculpey/Polyform è stata generosissima a donarci pasta e attrezzi

Ho anche avuto occasione di tenere un corso introduttivo alla tecnica Viking Knit di cui avevamo ammirato un esempio dal vivo al museo a Dublino

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s